26 Settembre 2018
[]
Sitting Volley
percorso: Home

Sitting Volley

Un po' di storia....
Il Sitting Volley alle Olimpiadi di Londra 2012
Il Sitting Volley (pallavolo paralimpica) deriva dalla Pallavolo come sport adattato per la pratica sportiva di persone diversamente abili. La differenza principale tra la Pallavolo e il Sitting Volley è che i giocatori sono seduti per terra e che il campo è di dimensioni inferiori. Per la sua particolarità, questa disciplina ha la caratteristica di favorire l'integrazione sociale delle persone diversamente abili perchè può essere praticata, senza distinzione, da diverse categorie di diversa abilità e allo stesso tempo da soggetti normodotati, in quanto non richiede l'utilizzo di strumenti specifici come sedie a rotelle.

Questa disciplina fu giocata per la prima volta in Olanda nel 1957 e fa parte dei giochi paralimpici dal 1976.

In Italia, il Sitting Volley ha iniziato a diffondersi grazie ad alcune associazioni sportive sensibili alle problematiche dei soggetti diversamente abili ed è stato inserito tra le discipline ufficiali paralimpiche con l’accordo del 15 Maggio 2013 tra la Federazione Italiana Pallavolo e il Comitato Italiano Paralimpico.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata